Zur Desktop-Version

Um Ihnen eine optimale Nutzererfahrung zu bieten, verwendet diese Website Cookies. Durch die Nutzung dieser Website stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. X
Zur Startseite von www.laxenburg.at
Menü ein- und ausblenden
Zur Startseite von www.laxenburg.at

Benvenuti a Laxenburg

Laxenburg è situata circa 15 chilometri a sud di Vienna. Limportanza storica dell´insediamento “Lachsendorf” risale al 13° secolo e già nellanno 1388 sotto il dominio del Duca Albrecht III. Laxenburg fu nominata Comune. Grazie alle vicinanze al Castello di Schönbrunn già in questo periodo Laxenburg fu la preferita residenza primaverile ed estiva della famiglia dell´Imperatore.

Col Castello è cresciuta anche la località di Laxenburg. Furono ospiti l´imperatore e la corte che portarono a Laxenburg laristocrazia e la buona società. La vita di corte raggiunse il suo massimo splendore nel 18° secolo, ai tempi dell´imperatrice Maria Teresa: spettacoli del teatro del Palazzo Imperiale, divertimenti e tornei dominavano la vita sociale.

Negli ultimi anni Laxenburg si è sviluppata rapidamente. Unalta qualità di vita, numerose attrazioni per il tempo libero, manifestazioni culturali, unottima infrastruttura e alti standard ambientali garantiscono sia ai cittadini che agli ospiti un alto livello di vita.

Negli ultimi decenni Laxenburg è diventata anche un moderno e richiesto centro economico che rappresenta un posto attraente per artigiani e commercianti nonchè per i grandi imprenditori della zona industriale nel sud della Bassa Austria. Stimate organizzazioni ed istituzioni internazionali domiciliate a Laxenburg rendono ancora più famoso questo luogo oltre ai confini austriaci.

Il cuore di Laxenburg è ovviamente il Parco del Castello. Il Castello di Laxenburg è uno dei più impressionanti castelli di tutta l´Europa. Il Parco del Castello viene ritenuto un esempio unico dellarte storica di orticoltura e floricoltura del 18° e 19° secolo. Ai tempi dell´imperatrice Maria Teresia e suo nipote limperatore Francesco il Parco è stato ampliato a 280 ettari. Limponente giardino fu realizzato in maniera affettuosa e accurata e accanto al Cortile Blu si possono ammirare una quantità di padiglioni, grotte mistiche, tempi e una lizza medievale.

L´edificio più famoso è senzaltro la “Franzensburg” costruita negli anni 1799-1801 e terminata nell´anno 1835. Essa rappresenta limitazione di un maniero medievale su unisola artificiale in mezzo allo stagno del Castello erretta sotto limperatore Francesco II. Larredamento del Castello che oggi è un Museo pubblico è un vero tesoro in Austria.

L´imperatrice Sisi passò qui il suo viaggio di nozze con l´imperatore Francesco Giuseppe dopo il loro sfarzoso matrimonio. Furono note le sue cavalcate nei boschi intorno a Laxenburg. Nel Castello di Laxenburg naque anche il figlio ereditario Rudolfo.

Tutto il complesso del Parco del Castello è oggi monumento nazionale e anche tutelato dalla legge del 2000 per la protezione della natura. Numerose attrazioni ed impianti sportivi per il tempo libero offrono agli ospiti che ormai superano un milione tutto ciò che desidera il cuore.
Un trenino panoramico passa lungo i posti più belli, per i bambini è a disposizione un grande e attrezzattissimo campo da gioco e un carro cavalli. Noleggio di barche sullo stagno del Castello di 25 ettari per chi ama lo sport, visite guidate nel museo Franzensburg per gli appassionati della cultura oppure specialità tipiche gastronomiche - Laxenburg ha un offerta convincente per ogni gusto!



Informazioni su tutti i prezzi del Parco del Castello, riduzioni e visite guidate sono disponibili sul sito internet www.schloss-laxenburg.at oppure telefonicamente sotto il numero 0043/2236/71226. Il Parco stesso è aperto tutto l´anno (a pagamento), gli impianti di divertimento sono aperti da Pasqua fino al 1° novembre.

La tradizione della località con la sua importanza storica non si riduce solo al Parco stesso ma comprende anche tanti altri famosi posti nel comune di Laxenburg. Il Percorso culturale di Laxenburg con più di 50 tappe porta gli ospiti al Parco del Castello e passa lungo le più interessanti bellezze del luogo.

La Parrocchia rappresenta un gioiello architettonico barocco in Austria, erretta nella sua forma attuale dopo la Guerra contro i Turchi del 1683. Il Palazzo Kaunitz-Wittgenstein ricorda nel suo stile giuseppino-classicistico il Palazzo dei Kaunitz-Questenberg a Vienna; oggi fa parte del monastero delle suore della croce. La Casa Grünne è il Palazzo aristocratico più elegante e fu comprato e di seguito ampliato da Maria Teresa per sua figlia Marie Christine e suo marito Albert di Sachsen -Teschen. La Stazione Imperiale (Kaiserbahnhof), stazione di testa del collegamento ferroviario Mödling-Laxenburg, costruita a partire dal 1850 e completamente rinnovata e restaurata negli anni 1999/2000 è oggi lunica stazione in stile Biedermeier in Europa. La stazione è un richiesto centro di communicazione e di manifestazioni.

L´archivio cinematografico più moderno di tutta lEuropa si trova a Laxenburg. Esso alloggia la più grande collezione cinematografica in Austria con più di 120.000 pellicole. Esposizioni e retrospettive dell´archivio austriaco cinematografico hanno avuto origine a Laxenburg.

Laxenburg dispone anche di un Centro Congressi. Nelle sale del Castello e del Teatro del Castello un modernissimo ed elegante centro congressi offre posto per congressi, balli, concerti ed altre festività.

Arrivo


Servizio informazioni


Laxenburg vale una visita! Fate appuntamento con la storia oppure godete Vi la tranquillità di questo “polmone verde” in un ambiente romantico. Il Comune di Laxenburg è a Vostra disposizione per ulteriori domande. Chiedete informazioni per iscritto e inviate le Vostre richieste allindirizzo Schlossplatz 7-8, 2361 Laxenburg oppure telefonate al numero 0043/2236/71226 o inviate un email.

Vi chiediamo gentilmente di porci richieste esclusivamente in lingua tedesca o inglese.